La storia della Millegrobbe

La Millegrobbe è una competizione trentina internazionale di sci di fondo.
Nata nel lontano 1977, si è svolta ogni anno nel terzo weekend di gennaio sull’Alpe Cimbra nei territori di Lavarone e Luserna fatta eccezione per qualche edizione rinviata a fine stagione per mancanza di neve e per l’edizione 2019 che cadrà a fine Marzo. Dal 2019 infatti per una questione di calendari gare ma sopratutto causa gli ultimi inverni che hanno portato la neve sull’Alpe spesso in ritardo la competizione è stata posticipata al 23/24 Marzo come chiusura stagione.
La Millegrobbe è stata la prima competizione su più giorni dai tre nelle prime 2 decadi di storia fino ai 2 giorni delle ultime edizioni ed ha visto sempre come fulcro Malga Millegrobbe talvolta verso il Passo Vezzena ed altre volte verso il Veneto e il centro fondo Campolongo. È caratterizzata da percorsi privi di rampe troppo impegnative e da ambienti con vedute ampie e spettacolari.
Alle origini la gara si disputava su tre tappe (di cui una in tecnica classica) con partenza in linea e somma finale dei tempi, ciascuna sulla distanza di 30 chilometri. Nel 2008 per mancanza di neve una tappa in tecnica libera è stata sostituita da una cronoscalata lungo una pista per lo sci alpino, mentre dal 2009 si è gareggiato sempre su due tappe, la prima in tecnica classica e la seconda in tecnica libera, con la possibilità di gareggiare anche alle singole gare oppure con la somma dei 2 tempi alla Millegrobbe. La formula da allora è stata sempre riproposta.
Per quanto riguarda l'albo d'oro della manifestazione, spiccano molti nomi sia italiani che stranieri a cominciare da Maurilio De Zolt, Marco Cattaneo e Pierluigi Costantin al maschile, mentre al femminile ci sono quelli delle italiane Manuela Di Centa e Maria Canins. Per gli stranieri nomi illustri hanno partecipato e vinto sull? Alpe cimbra negli anni e tra i più conosciuti al maschile ci sono … ed al femminile quelli dell'estone Kristina Šmigun-Vähi e delle russe Julija Chepalova ed Eugenia Bichugova.
Dal 2015 la prestigiosa gara trentina a due passi da Lavarone e Luserna sull’ Alpe Cimbra rappresenta una sfida organizzativa per il gruppo sportivo amatoriale lavisano Team Futura - White Fox che in collaborazione con lo Sci Club Millegrobbe, i gestori della Malga Millegrobbe e del centro fondo e di tutta la comunità dell’Alpe ha raccolto il testimone dai precedenti organizzatori profondendo uno sforzo notevole, talvolta contro le avversità del meteo ma sempre ispirati da una grandissima passione per lo sport e per lo sci di fondo in particolare. Un nuovo progetto lungimirante che si pone l’obiettivo di dare continuità ad un pezzo importante di storia dello sci di fondo e dello sport trentino, pronta, ancora una volta, a regalare spettacolo in una location da favola.

PARTNERS

Comune di Lavarone
Visita →
Sci club millegrobbe
Visita →
Grafiche futura
Visita →
Malga millegrobbe
Visita →
Alpe cimbra
Visita →
Star Ski Wax
Visita →
Trentino
Visita →